vitobiolchini

 

Il mio amico Matteo Murgia, presidente dell’associazione Don Chisciotte, ha postato su facebook questa riflessione sul commercio ambulante a Cagliari. Perché nei giorni scorsi un giovane senegalese è stato fermato dai vigili urbani nel Largo Carlo Felice e, dopo una colluttazione, è stato ammanettato. La denuncia è partita dal quotidiano Casteddu on Line, che ha anche pubblicato un video relativo al fermo. Il problema che Matteo pone è importantissimo per una città governata da una maggioranza di centrosinistra. O no?

 ***

La maggioranza di ambulanti stranieri (senegalesi, bengalesi, pachistani, ecc.) che lavora a Cagliari è in possesso di un permesso di soggiorno e di una regolare licenza di ambulante. Hanno la licenza per portare in giro le proprie merci rilasciata dalla provincia, ma non per poter stazionare in un luogo prefissato. Molti di loro non solo pagano le tasse allo stato italiano ma sono costretti a dichiarare di…

View original post 300 more words

About gianlucafloris

"gianlucafloris" punto "me" "gianlucafloris" dot "me"
This entry was posted in Uncategorized. Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out / Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out / Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out / Change )

Google+ photo

You are commenting using your Google+ account. Log Out / Change )

Connecting to %s