Pietro Spagnoli sul problema dei Teatri d’Opera Italiani. 14 punti.

 

Pietro Spagnoli è un baritono di fama internazionale. Da anni lavora nei migliori teatri nelle migliori produzioni mondiali e con i migliori direttori e registi. Costernato per la situazione pregressa nella quale tutt’oggi versano i nostri teatri d’Opera italiani – uno dei nostri patrimoni culturali più conosciuti e apprezzati in tutto il mondo – pone le basi per un dibattito virtuoso, una sorta di manifesto per mettere in chiaro quali dovrebbero essere i passi fondamentali per rilanciare questo comparto. Qui di seguito il suo intervento che si pone come bozza aggiornabile e affinabile con il dibattito e il contributo di tutti. Ecco di seguito il suo intervento.

——————–

Quale sono i compiti primari per il direttore di un teatro?

1 – trovare fondi
2 – scegliere persone di talento: partendo dagli uscieri passando per i macchinisti ed arrivando a direttori d’orchestra, cantanti, registi.
2 bis – creare un gruppo dirigenziale che sia di controllo a se stesso e scelto dai lavoratori del teatro
3 – mettere in sicurezza l’incolumità dei lavoratori
4 – aprire il sipario tutti i giorni o quasi
5 – riempire sempre la sala vendendo biglietti
6 – allargare il bacino di utenza
7 – studiare metodi di coinvolgimento di tutti i ceti sociali, partendo dagli studenti per arrivare alla per la terza età
8 – creare le condizioni di lavoro che permettano alla punta di diamante dello spettacolo di non arrivare spossato alla prima. la qualità dell’esecuzione ne sarebbe compromessa.
9 – essere presente in teatro quasi sempre e dedicando parte del tempo alla visione delle prove.
10 – viaggiare per cercare collaborazioni con altre realtà produttive teatrali ed ascoltare e vedere artisti all’opera, dal vivo
11 – lasciare il teatro aperto per visite guidate, soprattutto durante le prove
12 – avere una compagnia stabile di base o dei cover all’uopo per garantire sempre e comunque allo spettacolo di andare in scena
13 – presentare ogni anno al pubblico il bilancio: entrate/uscite
14 – produrre spettacoli che siano facilmente trasportabili e vendibili

sto pensando ad un teatro ideale e fattibile. queste sono alcune idee.
mettete le vostre e discutiamo nel merito su cosa bisogna fare per far rinascere questa fenice.

Pietro Spagnoli

About gianlucafloris

"gianlucafloris" punto "me" "gianlucafloris" dot "me"
This entry was posted in Arte, Cultura, Culture, Italy, Lyric Opera, Opera and tagged , , , , , , , , . Bookmark the permalink.

Leave a Reply

Fill in your details below or click an icon to log in:

WordPress.com Logo

You are commenting using your WordPress.com account. Log Out /  Change )

Google photo

You are commenting using your Google account. Log Out /  Change )

Twitter picture

You are commenting using your Twitter account. Log Out /  Change )

Facebook photo

You are commenting using your Facebook account. Log Out /  Change )

Connecting to %s